Social shopping food – nuovi modelli di vendita

L’utilizzo di strategie integrate e connesse con gli strumenti “social” possono realmente offrire dei benefici mai visti finora.

Il nostro sistema di marketing è molto orientato al mercato americano. Amiamo utilizzare il loro modo di pensare, ci facciamo coinvolgere del loro modo di prospettare il futuro. Lo facciamo al punto da non trovare sempre la giusta coerenza con il nostro mercato italiano.

Esistono però delle eccezioni. Il settore del food italiano , per esempio, è uno di quei settori che bisognerebbe osservare con maggiore attenzione rispetto alle nuove possibilità di business. L’utilizzo di strategie integrate e connesse con gli strumenti “social” possono realmente offrire dei benefici mai visti finora.

Ho letto un post che spiega la sperimentazione di un’azienda amaricana del settore food che ha sperimentato con successo l’uso dei coupon.

L’idea di base mi sembra ottima se si consedera che la maggior parte delle persone acquista i prodotti alimentari al supermercato e lo fa  generalmente valutando le varie offerte dei volantini.

Immaginate adesso di avere un elenco di persone e conoscere i loro gusti o le loro abitudini alimentari … poter comunicare in maniera selettiva adattando i messaggi all’utente è il miglior modo per vendere.

Non so se esistono esperienze simili in Italia, di sicuro credo che integrare strumenti “social” possa portare ottimi guadagni.

 

@ Credit Image Lorenzo Sinisi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: