Il gioco Wine dating. Il marketing del vino

Quando si pensa a strategie di marketing non bisogna per forza immaginare a idee complesse. Il massimo che il marketing può raggiungere è coinvolgere tutti i cinque sensi. Quello che in chiave moderna è definito come il marketing esperienziale. E cosa c’è di più esperienziale del cibo o del vino?

Il vino in questo caso fa da sfondo ad un tema più complesso, che è quello del coinvolgimento dei sensi e della seduzione.

Il gioco si chiama Wine dating e sta spopolando in più città del mondo ed adesso è arrivato anche in Italia.

L’idea è molto semplice quanto geniale. Dare vita ad un gioco che riprende una pratica molto eccitante quanto complessa,ovvero, la seduzione. L’unica differenza è che a tessere le trame del gioco c’è un elemento che rende tematico l’evento: il vino.

Non a caso gli “importatori” del gioco sono due giovani imprenditori terza generazione di Pasqua vigneti e cantine, una delle eno-famiglie più conosciute al mondo.

Annunci
Comments
One Response to “Il gioco Wine dating. Il marketing del vino”
  1. Fulvio Fortezza ha detto:

    ciao daniele,

    complimenti ed in bocca al lupo per l’avventyura del blog. è un impegno tosto, ma molto appagante.

    dacci dentro e grazie per il link!

    sul tema del rapporto fra seduzione, marketing, valore, ti segnalo questo mio altro blog: http://blog.libero.it/lovemarketing/

    aspetto un tuo feed-back.

    a presto,
    ff

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: